Misuratori di campi elettromagnetici

Negli ultimi anni l’aumento di sorgenti di campi elettromagnetici come elettrodotti, cabine elettriche, stazioni radio base per telefonia mobile, tralicci televisivi, impianti wifi, apparati industriali e medicali, hanno reso obbligatorio un monitoraggio periodico dei valori di campo elettromagnetico per verificare il livello di esposizione umana sia negli ambienti professionali che negli ambienti di vita quotidiana.

Proponiamo una gamma di strumenti indispensabili per il monitoraggio di campi elettromagnetici in conformità con le norme di riferimento: Direttiva 2013/35/UE, Decreto Legislativo n°159, CEI EN 50500, CEI EN 62233, CEI EN 62311.