Cercafughe gas refrigeranti Testo 316-3

COD. 2018810

Il rilevatore di perdite testo 316-3 non può mancare nella tua valigia degli attrezzi: rileva in modo affidabile tutti i refrigeranti di uso comune, individua grazie all’elevata sensibilità anche la più piccola perdita e rintraccia, grazie all’azzeramento automatico, anche le perdite in ambienti già contaminati.

Panoramica dei vantaggi del rilevatore di perdite testo 316-3

  • Individua tutti i refrigeranti di uso comune: R-22, R134a, R-404A, R-410A, R-507,R438A and all CFCs, HFCs, and HCFCs
  • Elevata sensibilità di  < 4 g/a (1g/a in base alla normativa EN14624:2012) individua anche le più piccole perdite
  • Subito pronto per l’uso, senza la necessità di selezionare una linea di refrigerante
  • Azzeramento automatico – rileva anche perdite in ambienti già contaminati
  • Allarme ottico e acustico in caso di individuazione di perdite
  • La sostituzione del sensore è semplice e si effettua in pochi secondi
  • Soddisfa le disposizioni della normativa sui gas fluorurati e le norme SAE J1627 e EN 14624:2012

 

Contenuto della fornitura

Cercafughe testo 316-3 per refrigeranti, sensore confezionato in atmosfera controllata, valigetta di trasporto, protocollo di collaudo, batterie e filtro.